Vai ai contenuti
Facebook userà i dati degli utenti per addestrare l'intelligenza artificiale di Meta
Studio Nassisi | Servizi Informatici cell. 347.4795351
Pubblicato da Studio Nassisi® | Servizi Informatici in Alert · Lunedì 27 Mag 2024

Da alcuni giorni sempre più utenti di Facebook e Instagram stanno ricevendo una notifica ufficiale attraverso cui Meta informa che, a far data dal 26 giugno 2024, verrà implementata anche nel nostro Paese l'intelligenza artificiale Meta AI e gli Strumenti creativi IA in tutti i servizi offerti.
Non solo Facebook, quindi, ma anche Instagram, WhatsApp, Messanger e Threads (un'app collegata ad Instagram e che consente di condividere messaggi di testo).
Nell'avviso in questione viene specificatamente dichiarato che ogni post, immagine, video pubblicato ed ogni interazione effettuata dagli utenti sulle piattaforme social di Meta verranno utilizzate per "addestrare" gli algoritmi che cui si basa l'intelligenza artificiale di Facebook & C.
Meta specifica che sono esclusi da questa procedura (bontà loro!) i messaggi privati che gli utenti si scambiano sulle loro piattaforme.
L'obiettivo dichiarato (tanto per cambiare) è quello di  facilitare le interazioni sociali tra gli utenti e offrire loro suggerimenti e spunti "creativi".
Nell'avviso in questione, infine, si legge anche che Metà modificherà le condizioni privacy dei suoi servizi invocando l'interesse legittimo disciplinato dal GDPR, il Regolamento europeo sulla protezione dei dati.
Coloro che non si lasciano facilmente ingannare dal "legalese" utilizzano abitualmente da Meta nelle sue comunicazioni e informative, sanno perfettamente che, quanto finora esposto, può avere delle importanti e pesanti ripercussioni sulla privacy degli utenti. Infatti, con i termini "interesse legittimo" si fa riferimento a quella parte della normativa europea che consente ad un soggetto (Meta nel nostro caso) di utilizzare i dati personali degli utenti senza bisogno di ottenere un esplicito consenso da parte loro.
In altre parole, dichiarando che le modifiche che si intende apportare ai servizi offerti sono essenziali per sviluppare e migliorare gli stessi, Meta ritiene di poter "scavalcare" il problema legato all'ottenimento di uno specifico consenso da parte degli utenti e, di conseguenza, di poter gettare in pasto alla sua IA i dati personali degli utenti di default.
E, in effetti, mi permetto di evidenziare come Meta non solo si è limitata ad informare gli utenti di questa "grande novità" ma, di fatto, ha scaricato sugli stessi l'onere di doversi opporre, qualora non fossero d'accordo con quanto scritto nel messaggio di notifica.
E', infatti, l'utente che deve compilare un apposito form per esprimere la propria opposizione all'utilizzo dei propri dati per le attività di addestramento, sviluppo e miglioramento dell'intelligenza artificiale di Meta. Ciò significa che, in caso di mancata opposizione, il consenso si intende comunque esplicitato!
Non mi dilungherò sui rischi legati alle possibili, se non ovvie, ripercussioni che potrebbe avere sulla privacy degli utenti questo tipo di approccio, poiché mi sembrano del tutto evidenti.
Per coloro che intendono opporsi all'utilizzo dei propri dati personali pubblicati e condivisi su qualsiasi servizio di Meta per finalità di addestramento e miglioramento dei servizi di IA di Meta segnalo che è possibile farlo cliccando sull'apposito link contenuto nello stesso messaggio di notifica ricevuto.
Occorrerà inserire il Paese di riferimento, l'indirizzo email utilizzato per accedere al proprio account Facebook o Instagram e scrivere la motivazione della propria opposizione. Confermando la procedura, si riceverà sulla propria mail un codice temporaneo OTP che bisognerà inserire nella schermata per confermare l'invio della richiesta. A stretto giro si riceverà, sempre via mail, l'esito circa l'accoglimento della propria richiesta.
Qualcuno potrebbe essere indotto a pensare che tale procedura sia sufficiente e lo metta al sicuro da un utilizzo non autorizzato dei propri dati. Ebbene, purtroppo, non è così.
Leggendo bene l'informativa presentata a schermo durante la compilazione del form di opposizione, infatti, si legge testualmente:
"Hai il diritto di opporti all'utilizzo da parte di Meta delle informazioni che hai condiviso sui nostri Prodotti e servizi per sviluppare e migliorare l'intelligenza artificiale su Meta. Invia questo modulo per esercitare tale diritto."
e poco dopo:
"Potremmo comunque trattare le informazioni che ti riguardano per sviluppare e migliorare l'intelligenza artificiale su Meta, anche se ti opponi o non usi i nostri Prodotti e servizi. Ad esempio, questo potrebbe accadere se tu o le tue informazioni:
- apparite in un'immagine condivisa sui nostri Prodotti o servizi da qualcuno che li usa;
- siete menzionati nei post o nelle didascalie che qualcun altro condivide sui nostri Prodotti e servizi".

Per la serie... opponiti pure, tanto dei tuoi dati faremo comunque quello che ci pare!
Se ritieni che questo contenuto possa essere di interesse anche per i tuoi contatti condividilo sui tuoi canali preferiti


Studio Nassisi® Srlu - Via Monte Grappa, 49 - 33100 Udine - Cell. 347.4795351
P.IVA 02931680306 - Cap. soc. € 20.000,00 i.v. - REA UD-299252
Copyright (c) 2024 - Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti del presente sito
Studio Nassisi® è un marchio registrato. Tutti gli altri marchi menzionati sono e restano di proprietà dei legittimi titolari
Cookies e Privacy                                                    Puoi contattare lo Studio Nassisi su WhatsApp inviando un messaggio direttamente da questo sito     Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Telegram. Unisciti al canale!     Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Facebook
Studio Nassisi® Srlu - Via Monte Grappa, 49 - 33100 Udine - Cell. 347.4795351
P.IVA 02931680306 - Cap. soc. € 20.000,00 i.v.
REA UD-299252 - Copyright 2024
Studio Nassisi® è un marchio registrato. Vietata ogni riproduzione
Cookies e Privacy                 Puoi contattare lo Studio Nassisi su WhatsApp inviando un messaggio direttamente da questo sito       Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Telegram. Unisciti al canale!       Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Facebook. Segui la nostra pagina!
Studio Nassisi® Srlu - Cell. 347.4795351
Via Monte Grappa, 49 - 33100 Udine
P.IVA 02931680306 - Cap. soc. € 20.000,00 i.v.
REA UD-299252 - Copyright 2024
Studio Nassisi® è un marchio registrato
Cookies e Privacy          Puoi contattare lo Studio Nassisi su WhatsApp inviando un messaggio direttamente da questo sito     Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Telegram. Unisciti al canale!     Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Facebook. Segui la nostra pagina!
Studio Nassisi® Srlu - Via Monte Grappa, 49 - 33100 Udine - Cell. 347.4795351
P.IVA 02931680306 - Cap. soc. € 20.000,00 i.v. - REA UD-299252
Copyright (c) 2024 - Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti del presente sito
Studio Nassisi® è un marchio registrato. Tutti gli altri marchi menzionati sono e restano di proprietà dei legittimi titolari
Cookies e Privacy                      Puoi contattare lo Studio Nassisi su WhatsApp inviando un messaggio direttamente da questo sito     Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Telegram. Unisciti al canale!     Studio Nassisi Servizi Informatici è anche su Facebook. Segui la nostra pagina!
Torna ai contenuti